Come dice una famosa canzone, l’estate sta finendo e con essa inizia ad andare via anche il bellissimo colorito estivo tanto desiderato durante l’anno…

La pelle inizia a seccare e a tirare segno che molto presto la splendida abbronzatura, che con tanta fatica ci siamo conquistate, se ne andrà lasciando nuovamente spazio al pallore invernale…

Bastano poche settimane, se non addirittura giorni, perché ciò avvenga…

Ma è possibile mantenere l’abbronzatura a lungo?

E’ una domanda che tutti almeno una volta si sono posti ed è comprensibile perché abbronzati ci sentiamo tutti più belli e vorremmo mantenere un bel colorito sano e luminoso il più a lungo possibile…

Ecco quindi pochi e utili consigli che, se seguiti alla lettera, consentiranno di avere uno splendido colorito almeno fino alla fine dell’anno:

Evita i lunghi bagni caldi preferendo docce veloci e con una temperatura dell’acqua tiepida:

Il motivo è perché l’acqua calda tende a seccare la pelle più dell’acqua fresca. E, visto che la cosa più importante, affinché la pelle mantenga il bel color, è mantenersi idratate, capite bene che la scelta della temperatura dell’acqua diventa essenziale.

Bevi molta acqua:

La disidratazione si combatte principalmente dall’interno, per cui è importante bere almeno due litri di acqua al giorno anche quando le temperature iniziano ad abbassarsi.
Questo è un consiglio da seguire tutto l’anno, ma in questo periodo è ancora più importante. Quale peggior nemico dell’abbronzatura di una pelle disidratata?

Prediligi una dieta ricca di cibi che contengono beta-carotene e vitamina C:

È provato che assumere vitamina C e beta-carotene (come fragole, kiwi, agrumi e frutta e ortaggi di colore giallo e arancione) aiuti la nostra pelle ad assumere e mantenere il pigmento scuro che tanto ci piace in estate. Allora è utile mangiare – prima, durante e dopo l’esposizione – cibi che lo contengono.

Evita l’abbigliamento troppo stretto:

Al contrario di quanto si possa pensare anche l’abbigliamento è importante. Da evitare i tessuti pesanti e ruvidi, così come i pantaloni e gli abiti troppo stretti e fascianti che potrebbero sfregare contro la pelle e creare un effetto esfoliante non voluto. Preferite tessuti e abiti leggeri meglio se in cotone o lino fin quando il tempo lo permette.

Fai passeggiate all’aperto:

Approfittate delle belle giornate per conservare l’abbronzatura: bastano 20 minuti di esposizione solare al giorno per mantenere attive le cellule che stimolano la melatonina e melanina.

Idrata la pelle come se non ci fosse un domani:

L’idratazione della pelle è fondamentale per ostacolare l’eccessiva secchezza tipica dei periodi subito dopo l’esposizione al sole. Per mantenere l’abbronzatura infatti è necessario aiutare l’idratazione della pelle prediligendo prodotti molto ricchi di sostanze nutrienti. Idrata la pelle a volontà (anche 2 o 3 volte al giorno) utilizzando prodotti idratanti specifici per il viso e il corpo adatti a prolungare l’abbronzatura.

A tal fine, ti consigliamo i prodotti JoyDerm viso e corpo per una detersione delicata e idratazione profonda efficaci per prolungare a lungo l’abbronzatura e avere sempre una pelle protetta, luminosa e correttamente idratata.

I prodotti JoyDerm più adatti in questo periodo sono:
Il Detergente Struccante Delicato: deterge il viso delicatamente lasciando la pelle morbida, fresca e idratata.
La Crema Idratante Viso Antipollution: idrata delicatamente ed efficavemente la pelle del viso, grazie alla sua texture leggera e fresca, protegge la cute da radiazioni e agenti inquinanti e previene l’invecchiamento prodotto da un’eccessiva esposizione solare.
La Crema Corpo Profumata: Idrata a fondo e a lungo tutto il corpo evitando la desquamazione e secchezza tipici di questo periodo.
L’Elisir Antietà Viso: miscela di attivi naturali dalle molteplici funzioni. Nutre a fondo la pelle, riducendo e contrastando la formazione delle rughe profonde, idrata e lenisce gli effetti sulla pelle di un’eccessiva esposizione solare. E’ anche un ottimo antiossidante. Può essere utilizzato da solo o in sinergia con la crema viso. Non unge e lascia la pelle perfettamente idratata.

Conoscevate e/o praticavate già tutti o alcuni di questi suggerimenti?

Speriamo comunque di esservi state in qualche modo utili…

Buona ripresa dalle vacanze a tutte dal Team JoyDerm!

Pin It on Pinterest

Share This